PER LA TUA PUBBLICITA' SULLE NOSTRE FREQUENZE:
0585 777 625 oppure commerciale@contattoradio.it
Cronaca
Massa, cittadinanza onoraria a 65 bambini
Scritto da Redazione    Venerdì 28 Novembre 2014 17:57    PDF Stampa E-mail
Notizie - Cronaca

cittadinanza_massaNicola Cavazzuti, consigliere comunale di Rifondazione Comunista, racconta ai nostri microfoni l'iniziativa promossa dal Comitato 366, Umanità Itinerante che ha portato al conferimento da parte del Comune di Massa, della cittadinanza onoraria a 65 bambini residenti a Massa e nati in Italia da genitori immigrati.

"Un percorso lungo, ma un segnale importante per tutta la provincia, anche se non ha una valenza legale", ha riferito Cavazzuti, riferendosi al progetto di portare avanti l'iniziativa nei prossimi anni, per dare la cittadinanza onoraria al maggior numero di persone possibili per sensibilizzare sul tema dell'immigrazione.

 


ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Nicola Cavazzuti cittadinanza onoraria.mp3)Intervista a Nicola CavazzutiAscolta il contributo3284 Kb

 
Carrione: Rossi accusa Genio Civile e Provincia
Scritto da Redazione    Giovedì 20 Novembre 2014 19:07    PDF Stampa E-mail
Notizie - Cronaca
argine_carrione

La commissione regionale d'inchiesta amministrativa, nominata dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi all'indomani del crollo degli argini del torrente Carrione, ha concluso i suoi lavori.
Dalla relazione dunque è emerso che c'è stato un mancato collaudo dei lavori e una chiara responsabilità della Provincia, come spiega il presidente Rossi durante la presentazione dei risultati della commissione.
Queste le dichiarazioni:

Il dirigente del genio civile locale di allora era già stato spostato dall’incarico, e posto nella segreteria dell’Autorità di bacino del Magra. Oggi stesso, per decisione della Giunta toscana e del dg del dipartimento regionale ambiente verrà rimosso anche dalla segreteria dell’Autorità di bacino. Nel frattempo verrà avviato un procedimento disciplinare verso quel dirigente”.

Qui di seguito le dichiarazioni di Enrico Rossi per i microfoni di Toscana Radio News


ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Rossi su inchiesta.mp3)Enrico Rossi su inchesta 943 Kb

Scarica questo file (Rossi su mancato collaudo.mp3)Mancato collaudo 571 Kb

Scarica questo file (Rossi su responsabilita Provincia.mp3)Responsabilità della Provincia 631 Kb

 
Emergenza abitativa, a Massa nuovo presidio davanti alla Provincia
Scritto da Redazione    Martedì 18 Novembre 2014 18:28    PDF Stampa E-mail
Notizie - Cronaca

presidio_massa_18_novembreLa settimana scorsa, alcuni attivisti della Casa Rossa Occupata hanno preso possesso di una parte di edifici in Via delle Mura Nord, a Massa, di proprietà della Provincia di Massa Carrara, per far fronte all'emergenza abitativa di due nuclei familiari di origine marocchina.
Oggi un nuovo presidio degli attiviti dei centri sociali, prima in via delle Mura Nord e poi davanti a Palazzo Ducale, sede della Provincia e della Prefettura per evitare lo sgombero delle famiglie, che al momento si trovano ancora negli spazi occupati.

Da Massa, Melania Carnevali.


ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Melania Carnevali Presidio casa rossa massa 1.mp3)Servizio di Melania CarnevaliAscolta o scarica il file1543 Kb

Scarica questo file (Melania Carnevali Presidio casa rossa massa 2.mp3)Seconda parte del servizioAscolta o scarica il file1647 Kb

 
Carrara, un video #PerTornareLiberi
Scritto da Redazione    Mercoledì 12 Novembre 2014 18:13    PDF Stampa E-mail
Notizie - Cronaca
alluvione_detriti

"Per tornare liberi" è il titolo di un video-docuemntario che racconta l'alluvione di Avenza e Marina di Carrara del novembre 2014. Un racconto senza parole, ma con i volti di persone che hanno perso molto, dei volontari, forze dell'ordine, abitanti di Carrara e di altre città.

Il progetto nasce dalla reazione di due importanti realtà nel panorama della comunicazione locale come Bluzz Media e Radio Nostalgia. L’obiettivo è raccogliere, dalla divulgazione e della vendita (in un secondo momento) del video-clip, fondi da destinare agli alluvionati.

“Non possiamo non fare qualcosa per la aiutare la nostra città riprendersi al più presto. Dobbiamo reagire, tutti insieme. – spiegano i registi Gabriele Lucchetti e Nicola Bruschi – abbiamo deciso di documentare e raccontare, in un modo diverso, la tragedia che la nostra comunità sta vivendo lanciando però un segnale positivo. Vogliamo, quindi possiamo, rinascere. Ancora una volta”.

Questo il link al video su youtube

 

 

 

#pertornareliberi

 

 
Dimissioni, sicurezza, territorio. I primi punti dell'Assemblea permanente
Scritto da Redazione    Martedì 11 Novembre 2014 12:17    PDF Stampa E-mail
Notizie - Cronaca

assembleaIeri sera, nell'assemblea pubblica dei cittadini carraresi presso la Sala di Rappresentanza del Comune di Carrara, occupata da sabato 8 novembre, è stato approvato il primo documento ufficiale che riporta gli intenti e le richieste portati avanti dal gruppo informale di cittadini.

Le dimissioni del Sindaco e dell'attuale giunta sono al primo punto del documento, dove si legge:

"L'attuale amministrazione non è riuscita a garantire l'incolumità dei cittadini in seguito ad una scellerata gestione del territorio. In risposta alla provocazione con la quale il sindaco si è prosciolto da ogni responsabilità il presidio ribadisce la richiesta all'amministrazione di riconoscere le colpe attraverso le sue dimissioni e di tutta la giunta. Non interromperemo il presidio fino a che non ci saranno queste dimissioni o non verrà discussa e approvata in Consiglio Comunale una mozione di sfiducia nei confronti del sindaco"

Non solo emergenza quindi, ma, come riportato nel secondo punto, una gestione più ampia del territorio e delle sue peculiarità, dalla messa in sicurezza alla questione delle cave di marmo.
Di seguito potete leggere e scaricare l'intero documento.

 


ASCOLTA // SCARICA
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Documento approvato ass 10_11.pdf)Documento approvato dall'Assemblea il 10 novembre 2014Scarica il file 38 Kb
 


Pagina 1 di 31

CONTATTO RADIO

Sede legale, amministrazione, redazione e studi:
Via Loris Giorgi 3 - 54033 - Carrara (MS) - ITALY

Materiale promo audio e riviste:
c.a: Simone Lazzaroni

Telefoni: (+39) 0585 777625